Apparecchi acustici invisibili Oticon

Apparecchi acustici invisibili Oticon

Gli apparecchi acustici non sono né pratici né belli…

No, forse lo erano nel passato! Da molto tempo, infatti, indossare un apparecchio acustico non è più considerato penalizzante. Il progresso del settore ha raggiunto un livello tale da consentire la produzione di strumenti uditivi ausiliari miniaturizzati. Sul mercato sono disponibili vere e proprie meraviglie della tecnica come modelli retroauricolari mini ed endoauricolari praticamente invisibili.

 

Sordità e ipoacusia

La sordità e l’ipoacusia colpiscono complessivamente il 10% della popolazione, ovvero 800.000 persone in Svizzera: un numero molto alto. Questa quota sale al 30% se si considerano solo gli ultrasessantenni e addirittura al 50% se parliamo degli over 85.

Protesi sempre più sofisticate e sempre più piccole consentono di risolvere quasi tutti i casi di sordità o ipoacusia grazie agli straordinari progressi tecnologici degli ultimi anni.

Adesso le protesi acustiche, anche quelle meno costose sono computer piuttosto sofisticati, che raccolgono i suoni e li rimodellano, per renderli compatibili con il cervello do ogni singolo paziente.

Molteplici sono i fattori che possono scatenare un problema di udito; l’avanzare dell’età in primis, ma anche fattori genetici e ambientali che possono portare a sviluppare i primi sintomi di sordità a soggetti di qualsiasi età.

Quando si sospetta la presenza di deficit uditivi e si manifesta una costante difficolta nel percepire specifiche tipologie di suoni e frequenze sonore, è bene ricorrere tempestivamente al consulto con un audioprotesista che effettuerà test uditivi specifici e saprà indirizzare ogni paziente versi l’apparecchio acustico più appropriato alla propria situazione.

 

Apparecchi acustici Oticon Opn

Molti clienti che utilizzano per la prima volta un apparecchio acustico preferiscono che passi inosservato, e lo stesso vale per i più esperti. Ottimizzando la forma e riducendo le dimensioni, così come i componenti elettronici all’interno, Oticon è riuscita a realizzare un apparecchio acustico più piccolo che mai. Il risultato è che ora 8 clienti su 10 possono disporre di un apparecchio acustico Oticon pressoché invisibile

Gli apparecchi acustici Oticon Opn™ si nascondono all’interno delle orecchie e vengono realizzati su misura per adattarvisi con precisione. Anche il più piccolo modello, pressoché invisibile, offre un’eccellente qualità sonora senza compromessi, fornendo costante accesso ai suoni a 360°.

Con i nuovi rivoluzionari apparecchi acustici Oticon Opn intrauricolari, è possibile sentire chiaramente tutti i suoni che ci circondano e percepire più attivamente alle conversazioni anche in luoghi rumorosi.

 

Tecnologia acustica tradizionale

I limiti della tecnologia acustica tradizionale in ambienti complessi sono inseriti nell’uso della direzionalità ristretta per rendere più chiara la voce dell’interlocutore situato di fronte al paziente. Tutti gli altri suoni, voci e rumori, vengono attenuati, e offrono al paziente un’esperienza d’ascolto limitata e artefatta.

 

Nuova tecnologia Oticon Opn

La rivoluzionaria tecnologia è così potente da analizzare l’intero panorama sonoro e distinguere i suoni dal rumore. Riducendo il rumore con precisione e rapidità, offre un panorama sonoro naturale a 360° nel quale è possibile spostare la tua attenzione ogni volta che desideri.

 

Oticon e BELOTTI

Da quasi 20 anni BELOTTI OtticaUdito ha scelto in esclusiva i prodotti Oticon per le sue consulenze in ambito udito.

Visiti uno dei nostri Centri per scoprire tutta la gamma di servizi e prodotti offerti nel campo dell’udito.

Share