Lenti Digital ZEISS

Lenti Digital ZEISS

Occhi e dispositivi digitali

Con il progressivo sviluppo e miglioramento dei dispositivi digitali come smartphone e tablet non si può prescindere dal possederne uno. Tali dispositivi, ci permettono di fare tutto: trasferimenti di denaro, acquisto di oggetti vari, visione di film e tanto altro, semplificando estremamente la vita di ogni individuo.

L’82% della popolazione mondiale possiede uno smartphone, ed in media ogni persona lo utilizza almeno 47 volte al giorno, i consumatori più giovani invece (da 18 a 24 anni) almeno 86 volte al giorno.

L’elevato utilizzo di tali dispositivi comporta per i nostri occhi un eccessivo sforzo sia accomodativo che di convergenza che, protratto nel tempo, porta inevitabilmente ad affaticamento oculare e/o posturale.

Altro fattore che incide notevolmente su questi fastidi è sicuramente la luce blu emessa dai display di smartphone e tablet, estremamente dannosa per le cellule retiniche. Se tale luce non viene opportunamente filtrata, i suoi effetti cumulativi possono portare alla morte di quest’ultime per apoptosi con conseguente degenerazione maculare legata all’età (DMLE) precoce.

Tali affaticamenti si traducono in dolore agli occhi, bruciore e secchezza oculare, cefalea, dolore al collo e alle spalle.

 

Cosa fare?

Per evitare tutti i problemi legati all’affaticamento visivo e all’esposizione prolungata alla radiazione blu attualmente disponiamo di una nuova e innovativa tipologia di lenti: le lenti ZEISS Digital a supporto accomodativo.

Queste lenti, ideali per occhiali da computer e da ufficio, hanno lo stesso “principio di funzionamento” delle lenti progressive, ma l’aumento di potere nella parte bassa delle stesse (addizione) è molto ridotto, consentendo grazie a questo un supporto che si traduce in un extra-comfort nell’uso prolungato di dispositivi digitali sia nella visione prossimale che in quella intermedia.

Tale comfort è ottimizzato da un coating blue cut (ZEISS Blue Protect) sulle superfici della lente che filtrano opportunamente la luce blu, evitandone quindi la trasmissione all’interno dell’occhio.

Le lenti ZEISS Digital costituiscono un valido aiuto per la vista sin dall’età dell’adolescenza quando lo sforzo visivo da vicino a causa dello studio o del lavoro si fa più intenso. Ottime anche per soggetti che si avvicinano alla presbiopia.

 

I vantaggi delle lenti ZEISS Digital

Le lenti ZEISS Digital costruite con un leggero e graduale aumento di potere nella parte bassa della lente, forniscono un supporto funzionale all’accomodazione garantendo un extra comfort nella visione da vicino e nelle distanze intermedie, durante la lettura o l’uso di dispositivi digitali, e supportando la naturale attività dell’occhio sul vicino senza interferire con la visione da lontano.

 

I benefici

Nelle lenti a supporto accomodativo la presenza di diverse zone di supporto e un design ottimizzato per l’utilizzo di sistemi digitali permettono di rilassare i muscoli oculariprevenire i disturbi di affaticamento visivo e ridurne l’intensità degli stessi nell’84% dei casi in cui sono già presenti.

Per migliorare il comfort visivo durante l’utilizzo dello smartphone è stato realizzato inoltre un supporto accomodativo extra destinato proprio alle attività a 20 cm di distanza e ancora più vicine.

Completamente personalizzabili per consentire performance ottimali su ogni tipo di montatura, le lenti ZEISS Digital a supporto accomodativo si adattano alle circostanze di vita reali garantendo il massimo relax dell’occhio in tutti i casi di esposizione prolungata a schermi digitali.

 

Evitare lo stress visivo digitale

Ecco 5 consigli per evitare lo stress visivo digitale:

– Nel corso della giornata rilassare gli occhi a intervalli regolari. Idealmente bisognerebbe guardare in lontananza ogni ora per cinque minuti senza focalizzare lo sguardo su niente.

– Chiedere al proprio ottico una consulenza sullo stress visivo. Sapranno individuare eventuali stimoli durante un controllo della vista.

– È bene associare l’esame per lo stress visivi a controlli regolari della vista, preferibilmente ogni due anni, per mantenere in salute i propri occhi e godere quindi di una migliore qualità della vita.

– Oggi siamo esposti a più luce blu di quanto non succedesse in passato a causa del costante uso di display moderni. Lavorate al computer, con lo smartphone o il tablet? La soluzione potrebbe essere un trattamento adeguato della lente.

– Nella scelta delle lenti ZEISS Digital sono assolutamente fondamentali una consulenza approfondita da parte dell’ottico su lenti e montature e la perfetta centratura della lente.

Share

Altri post