fbpx

Occhiali Porsche in Ticino. BELOTTI, via Nassa e Autonassa.

Occhiali Porsche in Ticino. BELOTTI, via Nassa e Autonassa.

Gli occhiali Porsche incarnano perfettamente il brand Porsche, ossia la quintessenza di un crocevia fatto di leggenda, design, tecnologia, fascino e velocità.

Un irresistibile crocevia da vivere dal vivo anche in un’occasione speciale… Dal 4 al 7 Aprile torna infatti in Via Nassa “Autonassa”, il salone dell’auto più esclusivo nel cuore di Lugano.

Un evento imperdibile con 44 marche per oltre 170 vetture esposte tra storia e preview direttamente dal salone dell’auto di Ginevra.

BELOTTI, rivenditore autorizzato degli occhiali Porsche e presente in Via Nassa 19 con il proprio Flagship store, celebra l’evento con una vetrina dedicata ad uno dei marchi più amati in Ticino. Porsche per l’appunto.

BELOTTI crede in queste iniziative che danno stile e carattere ad una meravigliosa città come quella di Lugano. Celebrare queste attività è un modo di sottolineare l’investimento fatto sul territorio del Ticino.

 

Porsche, il brand amato dai ticinesi.

Il Ticino è una delle regioni europee che conta tra le maggiori concentrazioni di Porsche: per ogni cento abitanti c’è una vettura sportiva uscita dalla prestigiosa casa di Stoccarda.

Negli ultimi anni il marchio tedesco ha saputo mantenere la sua quota di mercato anche diversificando i modelli, in particolare entrando nel segmento dei Suv.

In Ticino un terzo delle vendite è rappresentato dalle sportwagen, quindi Boxter, Cayman ed ovviamente il modello 911. Più o meno identica la quota dei ‘mini Suv’, con la Macan, che ha ottenuto un grandissimo successo. Il restante terzo di vendite è rappresentato dai modelli Panamera e Cayenne.

Porsche Design, da sempre precursore di design innovativi, con la nuova collezione Porsche occhiali, ridefinisce i suoi modelli culto.

 

BELOTTI sceglie Porsche occhiali nei suoi Centri Ottici in Ticino.

BELOTTI nei suoi Centri Ottici, presenta una vasta selezione della collezione Porsche occhiali, dedicata ai fan del brand oltre che ad un pubblico femminile e maschile, amante di uno stile deciso e da leggenda.

Un brand ed un design di inestimabile fascino, che ben si sposa con il credo BELOTTI di estrema qualità

  • Funzionale: gli occhiali Porsche sono un esempio estremo di maniacalità costruttiva in ogni dettaglio; nei nostri Centri ottici, basterà confrontarsi con un Consulente BELOTTI e toccare questi preziosi oggetti per cogliere la differenza.
  • Estetica: gli occhiali Porsche portano in lenti, viti, astine, frontali… tutto il sapore delle proprie automobili. Eleganza, forza e modernità senza tempo.

 

Porsche Occhiali. Il mito intramontabile del P’8478

Combinare design funzionale e materiali di alta qualità, questa è la filosofia che accompagna Porsche Design da oltre 40 anni. Un percorso di successo che ha inizio nel 1978 con un modello che ha fatto storia e che viene presentato nel 2019 con una limited edition di 2.000 pezzi in neomint, uno dei colori dell’anno. Il P’8478, una vera e propria icona di stile. Gli “occhiali esclusivi”, i primi al mondo con lenti intercambiabili, caratterizzati da un design inconfondibile e il rivoluzionario meccanismo di sostituzione della lente. Un oggetto da collezione.

 

Porsche Occhiali. Il nuovo che avanza.

E’ mirabile il processo di produzione dei Sidewall, il modello nato nel 2014 e proposto oggi nei colori oro, nero e grigio. Inconfondibile grazie alle protezioni contro il vento e il design inedito delle lenti. Attraverso le prese d’aria dei nuovi occhiali da sole Air Intake, che si ispirano all’industria automobilistica, chi li indossa vive un effetto di assoluto benessere durante le attività sportive. La parte anteriore combacia con la forma del viso grazie una curva anatomicamente funzionale e il logo a laser Porsche Design li consacra e rende oggetti di grande stile.

 

Porsche Occhiali. Gli Aviator da guidare su strada.

Gli occhiali in stile Aviator sono senza alcun dubbio una delle tendenze principali del 2019 e garantiscono a chi li indossa uno stile contemporaneo. Nonostante queste premesse l’Aviator RX P’8355 continua ad imporsi attraverso le sue apprezzate forme puriste. Fedele al motto “less is more”, il design di questo modello assicura massima leggerezza grazie all’utilizzo di titanio ultralight. La montatura è stata progettata secondo principi bionici, quindi assicura massima stabilità ed un’efficace flessibilità. Grazie ad una tecnica simile a quella delle strutture delle costruzioni, il materiale viene utilizzato solo dove è realmente utile. Porsche Design stupisce ancora nel solco della tradizione e con una continua innovazione tecnica che guarda al futuro e all’evoluzione del design.

 

Autonassa

Autonassa è una manifestazione unica, in grado di proporre una visita rilassata e conviviale e per la 39ma volta tutte le novità presentate al Salone di Ginevra saranno presentate in quel palcoscenico privilegiato che è la Via Nassa, una location suggestiva ed esclusiva che permette ad ognuno di concedersi tutto il tempo necessario per ammirare l’auto dei propri sogni e cercare il modello più adatto con il quale percorre tanti chilometri per lavoro o per viaggiare in compagnia di tutta la famiglia.

Autonassa è l’esposizione open air di automobili organizzata dal Gruppo Luganese di UPSA (Unione Professionale Svizzera dell’Auto) e dall’Associazione Via Nassa, in collaborazione con la Città di Lugano. Sulla scia di quanto viene presentato al Salone di Ginevra, anche in ogni edizione di Autonassa si può apprezzare l’evoluzione estetica ma soprattutto tecnologica dei modelli d’automobile esposti, a testimonianza di un comparto industriale in continua e rapida evoluzione e della sua capacità di soddisfare le esigenze diverse e complesse di ognuno dei propri clienti.

 

Porsche al Salone di Ginevra 2019

Sotto i riflettori del Salone di Ginevra 2019 ampio risalto allo stand Porsche per le nuove 911 Cabriolet, Cayman 718 T e Boxter 718 T.

Il Geneva International Motor Show 2019 ha visto la presentazione in anteprima mondiale della nuova Porsche 911 Cabriolet, serie 992. Si tratta dell’ottava generazione del modello open air “made in Germany”: il nuovo modello, nato da una costola della 992 presentata pochi mesi fa, si distingue per un design che richiama generosamente lo stile della versione chiusa da cui deriva ma da cui si differenzia per la presenza del “romantico” tetto in tela che nella fattispecie ben si integra con il design ereditato dalla variante coupé.

Share