Nei Centri Ottici BELOTTI scopri l’Ortocheratologia. Vedere bene senza occhiali o lenti.

Nei Centri Ottici BELOTTI scopri l’Ortocheratologia. Vedere bene senza occhiali o lenti.

Si può vedere bene senza occhiali, senza subire un rischioso intervento chirurgico, senza avere lenti a contatto da gestire tutto il giorno.

Come?

Mai sentito parlare di lenti a contatto notturne per vedere bene durante il giorno? Proviamo a rispondere a questa domanda.

Solo alcuni Centri Ottici possono davvero fornire qualsiasi soluzione al benessere visivo suo e dei suoi cari.

Nei Centri Ottici BELOTTI lei potrà trovare proprio questo.

Una opzione molto interessante è quella tecnicamente definita Ortocheratologia.

Un esempio di alta tecnologia, elettiva formazione e varietà di prodotti a sua completa disposizione.

 

Centri Ottici altamente qualificati. E’ una premessa fondamentale.

Le lenti ortocheratologiche non hanno particolari controindicazioni, richiedono una normale conservazione con prodotti specifici e la massima igiene. Hanno una durata di circa 18 mesi e garantiscono una permeabilità all’ossigeno assai alta, così da permettere ossigenazione alla cornea durante l’utilizzo notturno.

Vista la facilità di uso per l’utente e gli evidenti benefici (seppur di effetto temporaneo e reversibile), viene da chiedersi come mai questa tecnica sia ancora così poco diffusa nel pubblico.

In sintesi: per un Centro Ottico proporre l’ortocheratologia significa per l’ottico che non tutti possono fare e non tutti sono in grado di fare importanti investimenti in termini di macchinari, formazione e campioni di prodotto, che non tutti sono disposti a fare.

Per progettare le lenti ortocheratologiche su misura l’ottico optometrista deve eseguire una topografia corneale, attraverso un apposito macchinario, detto topografo. Un rapporto stretto con un medico oftalmologo permette di avere una garanzia totale su questa nuova tecnica rivoluzionaria.

 

L’Ortocheratologia: cosa è?

L’ Ortocheratologia è una tecnica di correzione dei difetti visivi che permette di vedere bene durante il giorno senza l’ausilio di occhiali o lenti a contatto. L’ Ortocheratologia è una tecnica non chirurgica per la correzione temporanea di un difetto refrattivo (miopia, ipermetropia, astigmatismo), attraverso l’applicazione programmata di lenti a contatto RGP (Rigide Gas Permeabili) a geometria inversa, ad alta permeabilità e a porto notturno.

In altre parole: indossando infatti delle lenti a contatto Ortho-k durante la notte mentre si dorme e rimuovendole al risveglio, si avrà per tutta la giornata una visione nitida e confortevole.

L’Ortho-k prevede la correzione dei difetti visivi di miopia/ipermetropia ed astigmatismo mediante particolari lenti a contatto che modificano la curvatura della superficie corneale tramite una leggera pressione che andrà a modificare l’epitelio.

In funzione della nuova “forma” acquisita dall’occhio, seppur temporanea, la correzione acquisita può essere mantenuta anche per diverse ore senza lenti, per evitare l’utilizzo di occhiali o lenti a contatto normali durante il giorno.

In questo senso l’Ortocheratologia può essere una alternativa agli occhiali o alle lenti, ma di durata transitoria e reversibile, in quanto è possibile tornare alla situazione precedente semplicemente smettendo di mettere le lenti a contatto. Inoltre, l’effetto benefico principale per il quale questa tecnica verrebbe usata, sebbene non dimostrato, è la sua supposta capacità di rallentare, anche se non vi è evidenza scientifica significativa, la progressione miopica che si ha negli anni dell’adolescenza, un processo che spesso porta ad elevate e fastidiose miopie.

 

L’Ortocheratologia: per chi?

Come detto, l’Ortocheratologia non è una tecnica banale. Bisogna affidarsi a Centri Ottici altamente qualificati e preparati per questa particolarissima soluzione visiva.

Di certo la particolarità non può a sua volta essere trattata esaustivamente in un articolo, per cui i Consulenti dei Centri Ottici BELOTTI saranno a vostra disposizione praticamente in tutto il Ticino.

Togliere ogni dubbio lo si può fare solo con uno specialista, ma ci appaiono subito evidenti i vantaggi delle cosiddette lenti Ortho-k, che per le caratteristiche sinora descritte possono soddisfare appieno tanti pubblici diversi e specifici:

 

  • Giovani in progressione miopica: Diversi studi scientifici hanno mostrato come le lenti a contatto ortocheratologiche esercitino un ruolo importante sul controllo della progressione miopica nei giovani.

 

  • Adulti che desiderano non portare occhiali ma che hanno problemi a portare lenti a contatto: particolari condizioni climatiche o del proprio occhio nonché il mix di entrambi questi fattori, potrebbero talvolta rendere difficile se non impossibile l’uso di occhiali o l’adattamento alle lenti a contatto.

 

  • Soggetti che portano occhiali per lavoro (ambienti polverosi, mani protette con guanti costantemente, ecc ecc) o occhiali per fare sport (nuoto, pallanuoto, ecc ecc) nei quali è richiesta una visione ottimale senza lenti a contatto.

 

  • Persone curiose o attente alla cura della persona e a tutte le novità connesse.

 

L’Ortocheratologia nei Centri Ottici BELOTTI

Trova i Centri Ottici BELOTTI capillarmente presenti in tutto il Ticino. In ciascuno di essi potrà confrontarsi al meglio sul mondo della Ortocheratologia, godere dell’elevato livello di servizio del nostro Protocollo visivo BELOTTI.

Potrà così in presa diretta con un Consulente BELOTTI altamente qualificato, valutare con ogni dettaglio e constatazione adhoc sulle sue esigenze e caratteristiche ottiche, la effettiva applicazione ortocheratologica per il suo caso.

 

Share