fbpx

I 3 benefici di un esame della vista che tutti dovrebbero conoscere

I 3 benefici di un esame della vista che tutti dovrebbero conoscere

In questo momento stai leggendo un articolo sul tuo computer o sul tuo smartphone. Al termine della lettura continuerai a utilizzare i tuoi occhi per fare delle attività su questo o su un altro dispositivo elettronico. Smartphone, monitor, tablet, televisori, orologi digitali sono dispositivi con i quali lavoriamo, comunichiamo, ci svaghiamo, obbligando la nostra vista a osservare degli schermi per ore e ore, spesso in condizioni non ottimali, ad esempio con scarsa luce, oppure a distanza troppo ravvicinata.

Se ci pensiamo bene i nostri occhi sono continuamente sottoposti a sforzi importanti per un tempo prolungato. Si stima che un soggetto adulto, a partire dall’età universitaria e poi lavorativa, trascorra in media più di metà della propria giornata di fronte a un dispositivo digitale.

Proprio per queste ragioni dobbiamo prenderci cura dei nostri occhi ed effettuare controlli frequenti, senza aspettare necessariamente che si verifichi un calo della vista.

Sintomi lievi come rossore, affaticamento, esigenza di sfregare gli occhi sono segnali che non devono essere ignorati. Fare un controllo può toglierci molti dubbi, darci la garanzia che non siano in atto comportamenti negativi e permetterci di trovare soluzioni efficaci a risolvere questi problemi.

PRENOTA ESAME DELLA VISTA GRATUITO

Test della vista o esame della vista: quali sono le differenze?

In Rete leggiamo spesso articoli che utilizzano i termini “test della vista” o “esame della vista” come sinonimi, in maniera superficiale e indiscriminata. Non è così e bisogna fare attenzione: tra i due termini c’è una grossa differenza di significato e, all’atto pratico, sono differenti le azioni che vengono svolte. In sintesi, il test della vista e l’esame della vista sono due cose diverse. Vediamo, in termini semplici, il perché:

  • Test della vista: è composto da una serie di azioni preliminari e non invasive, con l’obiettivo di individuare la presenza di condizioni anomale o che meritano approfondimenti. Non è regolamentato da un protocollo sanitario specifico e può essere effettuato da un ottico. Eseguiamo decine di test della vista tutti i giorni nel territorio del Cantone Ticino, grazie al nostro impegno per la prevenzione che portiamo avanti con l’azione capillare del nostro Centro Mobile.
  • Esame della vista: può essere svolto solo da un optometrista, è un vero e proprio esame che ci permette di individuare qualsiasi problema tecnico e che svolgiamo abitualmente nei nostri Centri ottici. Durante le nostre campagne di sensibilizzazione “Porte Aperte Vista” offriamo questo esame gratuitamente.

 

PRENOTA ESAME DELLA VISTA GRATUITO

Ogni quanto tempo bisogna fare un esame della vista?

È importante che entri a far parte delle nostre abitudini effettuare periodicamente un esame della vista, che deve diventare più frequente con il progredire dell’età.

Per gli adulti senza problemi noti consigliamo di effettuare un esame della vista presso i nostri Centri rispettando questi intervalli regolari:

  • Tra i 20 e i 40 anni: almeno 1 volta ogni 3 anni.
  • Dai 40 ai 65 anni: almeno 1 volta ogni 2 anni.
  • Dopo i 65 anni: 1 volta all’anno.

Per i bambini raccomandiamo di programmare questi esami, da far eseguire da un oftalmologo:

  • Tra i 2 e i 3 anni: effettuare il primo esame della vista, al più tardi a 3 anni.
  • Prima di iniziare la scuola: secondo esame.
  • Fino all’età di 20 anni: ogni 2 anni, per avere la tranquillità di rilevare in fase precoce i primi segni di calo del potere visivo.

Tutte queste scadenze sono un’indicazione generale da considerare in assenza di problemi noti. Se insorgono problematiche, anche di entità minima, come ad esempio una prolungata sensazione di affaticamento, ti consigliamo di prenotare subito un esame presso i nostri Centri.

PRENOTA ESAME DELLA VISTA GRATUITO

A ottobre l’esame della vista è gratuito

Così come avviene per l’udito, diffondere la cultura della prevenzione è uno dei valori che guida il nostro lavoro quotidiano. Per questo dedichiamo un intero mese alla campagna di sensibilizzazione “Ottobre mese della vista”.

Per tutte le persone che prenotano entro il 30 ottobre un appuntamento nei nostri Centri di ottica e udito, l’esame della vista è gratuito. Verrà inoltre effettuato, sempre gratuitamente, il test della pressione oculare.

Se non hai mai effettuato un esame della vista, o è passato molto tempo dall’ultima volta che hai visto un ottico o un oculista, prendi subito un appuntamento nel Centro BELOTTI a te più vicino. È semplice e, fino al 30 ottobre, interamente gratuito.

PRENOTA ESAME DELLA VISTA GRATUITO

Share