fbpx

Perché il tuo apparecchio acustico non è al passo con i tempi

Perché il tuo apparecchio acustico non è al passo con i tempi

Se hai già un apparecchio acustico, magari da molto tempo, potresti pensare che non puoi ottenere di meglio per il tuo benessere acustico. La pensavano come te molti dei nostri clienti.

Nelle prossime righe capirai perché sono rimasti sorpresi dai risultati che hanno ottenuto e oggi ringraziano gli audioprotesisti Belotti per il nuovo livello di confort acustico che la nostra proposta ha portato nelle loro vite.

PRENOTA ESAME UDITO GRATUITO

Meno non è meglio

Gli apparecchi acustici tradizionali sono stai progettati seguendo l’approccio “meno è meglio”, focalizzando cioè l’attenzione sulla comprensione della voce. Questo impedisce però alle persone con difficoltà uditive di sperimentare una prospettiva sonora completa.

Il cervello umano non ha bisogno di comprendere solo la voce, ma ha bisogno di più suoni perché lo scenario sonoro che ci circonda varia continuamente e in modo imprevedibile.

Tu senti con il cervello

Le ultime ricerche rivelano che il cervello deve accedere all’intero scenario sonoro per dare significato ai suoni che ci circondano. È infatti proprio il cervello che “sente”, non le orecchie. Tu senti principalmente con il cervello, non con le orecchie: le orecchie catturano i suoni così che il cervello possa identificarli, localizzarli e decidere su quali concentrarsi per comprendere lo scenario che ci circonda.

Esattamente il contrario di come gli apparecchi acustici tradizionali hanno da sempre funzionato.

Il “di più” che serve al cervello

Forti della nostra esperienza nel consigliare le persone con difficoltà uditive, conosciamo bene queste problematiche. Per questo abbiamo selezionato la tecnologia di Oticon More™, che supera il modello tradizionale e supporta l’accesso all’intero scenario sonoro e alle sue sfumature.

Gli ingegneri di Oticon hanno registrato 12 milioni di scenari sonori di vita reale, che l’apparecchio acustico è in grado di elaborare. Ecco perché si adatta in modo automatico e immediato a qualsiasi situazione acustica, permettendo di comprendere all’istante ciò che viene udito.

È tempo di vivere una vita piena

I nostri audioprotesisti sono in grado di consigliare e configurare gli apparecchi acustici Oticon More™ per restituirti un benessere sonoro senza precedenti. Prenota ora un test gratuito e accurato dell’udito presso uno dei nostri Centri, c’è un mondo di suoni da scoprire che ti aspetta.

PRENOTA ESAME UDITO GRATUITO

Share