ANTIRIFLESSO

Elimina il fastidioso effetto “specchio” delle superfici lucide e trasparenti, donando alla lente un’estrema trasparenza. Ne esistono diverse tipologie per offrire una visione più rilassante e performante, in base allo stile di vita che la persona conduce.

INDURENTE

Utilizzato per rendere la lente più resistente a sopportare le numerose sollecitazioni quotidiane, riduce drasticamente la possibilità delle cosidette “rigature” delle lenti.

FOTOCROMATURA

Esposte ai raggi UV naturali (non filtrati come in auto) le lenti si scuriscono, raggiungendo in 20 secondi dal 10 al 70% di protezione solare. La reazione regredisce similmente in caso di mancata irradiazione. Polarizzante Riduce i riverberi delle superfici riflettenti, consentendo una visione nitida e sicura. Protegge dai raggi UVA e UVB.

DEGRADÉ

Colorazione che varia sulla superficie della lente per una trasmissione della luminosità diversa tra la parte superiore, che blocca gran parte della radiazione solare, e quella inferiore, più trasparente.

SPECCHIATURA

È un sottile strato riflettente che ricopre la lente, totalmente o parzialmente. Per utilizzo in condizioni di luce estremamente forti, ad esempio sulla neve.